CADA

chimica applicata depurazione acque

italiano English
Quantificazione di microinquinanti Monitoraggi ambientali Controlli di processo Microbiologia ed ecotossicologia Servizi tecnici Formazione e consulenza formativa Ricerca e sviluppo

Notizie

Seminario “ANALISI CHIMICO-FISCHE, ECOTOSSICOLOGICHE E BIOTICHE” PER L’EFFICACE ACCERTAMENTO DEI DELITTI CONTRO L’AMBIENTE, VENERDI’ 12 Maggio 2017 h. 9.00 – 17.00 sala conferenze CADA snc - Menfi (AG)

Data: 6 Aprile 2017 Seminario “ANALISI CHIMICO-FISCHE, ECOTOSSICOLOGICHE E BIOTICHE”  PER L’EFFICACE ACCERTAMENTO DEI DELITTI CONTRO L’AMBIENTE, VENERDI’ 12 Maggio 2017 h. 9.00 – 17.00 sala conferenze CADA snc - Menfi (AG)

Presentazione

Le attività professionali propedeutiche all’inquadramento del contesto probatorio in cui i “delitti” di ipotizzato “inquinamento ambientale” e/o di “disastro ambientale” si concretizzano,necessitano, per essere distinti da altre ipotesi di reato aventi natura “contravvenzionale”, di una mirata attività che risulti in grado di valutare l’esistenza o meno di “modifiche” “significative” e “misurabili” alla specifica “matrice ambientale” (acque, suolo, aria) “bersaglio” dell’evento.
Quindi indispensabile conoscenza chimico fisica e biotica della “matrice ambientale” non “disturbata” dall’evento, successiva mirata individuazione dei “marker” significativi ritenuti scientificamente idonei a “tracciare” l’evento e finale puntuale esecuzione di prelievi ed analisi atte a quantificare, con l’ausilio di procedure e tecniche di prova
validate da soggetti terzi ed indipendenti, l’esistenza del fenomeno ed il suo livello di “reversibilità” e/o “irreversibilità” rispetto allo specifico ecosistema e/o habitat

Programmadei lavori

h.9:00 – Registrazione Partecipanti
--------
h. 9:30 Saluto del Sindaco di Menfi – Arch. Enzo Lotà

h. 9:30 Saluto del Senatore Giuseppe Marinello - Pres. Comm. Ambiente del Senato


 h. 9:45 – Introduzione dei Lavori del Seminario
Concetti di “misura” abiotica e biotica per la conforme
quantificazione della “modifica” di una matrice
ambientale
Dott. Eugenio Cottone
(Ordine Interprovinciale dei Chimici)
h. 10:15 – Il ruolo del chimico come CT di parte nella definizione
della compromissione o deterioramento “significativo e
misurabile” di uno specifico “comparto ambientale”
Dott. Filippo Giglio
(Chimico Libero Professionista)
break – Pausa caffè h. 11:00
h. 11:15 – Contesto giuridico e valenza probatoria degli
accertamenti tecnici dei fenomeni di inquinamento
ambientale
Avv. Mara Chilosi (Studio Chilosi & Martelli-MI)
h. 11:45 – La Consulenza Tecnica come elemento dirimente per
definire il confine tra reato contravvenzionale e delitto
ambientale.
Dott. Carlo Boranga
(Sost. Proc. presso Procura Del Tribunale di Sciacca)

h. 12:15 - Punto di vista dell’Organismo di controllo sugli
accertamenti chimico-fisici ed eco tossicologici di
fenomeni di inquinamento delle diverse matrici
ambientali
Dott. Daniele Parlascino
(Direttore ARPA ST di Enna e Caltanissetta)
h. 12:45 - Casi di Studio:
Inquinamento di acquifero sotterraneo da contatto
con “percolato di discarica”
Dott. Francesco Giglio (CADA snc)
Inquinamento del suolo da utilizzo non conforme di
“acque di vegetazione”
Dott. Giandomenico Nardone (CADA snc)
Inquinamento dell’aria da emissioni convogliate di
“Sostanze Organiche Volatili”
Dott. Giorgio Rocchia (CADA snc)
Colazione di lavoro 13:30
h. 15:00 Tavola Rotonda
Moderatore - Dott. F. Giglio
Su richiesta confronti e chiarimenti tecnico-normativi
su specifici casi concreti
h. 17:00 Chiusura Lavori

Per  l’iscrizione dei singoli chimici, al fine di ottenere i crediti formativi cliccare il seguente link del portale specifico:

http://formazione.chimici.it/Chimici/listEvento.public

 

in basso la brochure dell'evento ed il modulo di adesione da inviare alla segreteria organizzativa, info@cadaonline.it

inoltre screenshot del portale come esempio per L’iscrizione dei singoli chimici per i crediti formativi

 

Allegati Immagini

Ultime notizie

©Copyright 2011/17 - cadaonline.it - credits: mblabs.net